domenica, Febbraio 25, 2024
HomeAttualitàTeramo, Martedi 5 dicembre nuovo incontro con i portatori di interesse per...

Teramo, Martedi 5 dicembre nuovo incontro con i portatori di interesse per il PRG

Si riporta di seguito il comunicato diramato dall’Ufficio Stampa del Comune di Teramo attraverso il portale web istituzionale:

L’Amministrazione Comunale di Teramo ha espresso la volontà di dotarsi di un documento di indirizzo propedeutico alla nuova variante generale al PRG, successiva alla modifica già approvata per la retrocessione dei terreni edificabili – aggiunge la nota pubblicata. L’incarico per l’esecuzione delle attività di supporto e per la redazione di un documento di indirizzo propedeutico, è stato affidato all’Università di Camerino – aggiunge testualmente l’articolo online.  Sulla base di un programma delle attività da svolgere, Amministrazione Comunale e Università di Camerino,  stanno procedendo ad una fase esplorativa e di confronto con tutti i portatori di interesse – si legge nella nota ufficiale pubblicata online sul sito web istituzionale. Pertanto l’assessore competente, Graziano Ciapanna, dopo quello organizzato con le frazioni, ha programmato  un incontro coni comitati di quartiere, convocato per domani martedì 5 dicembre alle ore 9:30 presso l’Auditorium del Parco della Scienza – viene evidenziato sul sito web. I temi che saranno sviluppati nel corso del confronto sono: i progetti attuali e futuri; le criticità da affrontare relativamente ai temi da trattare e ai soggetti da coinvolgere; la programmazione degli ambiti di interesse; suggerimenti da proporre – recita la nota online sul portale web ufficiale.  L’incontro sarà tenuto dal sindaco Gianguido  D’Alberto e dallo assessore Graziano Ciapanna –  

Lo riporta una nota diffusa, poco fa, dal Comune di Teramo e online sul portale istituzionale dell’Ente. La notizia, qui riportata secondo il testo completo del comunicato diffuso, riportato integralmente, e’ stata divulgata, alle ore 13, anche mediante il sito internet del Comune di Teramo, attraverso il quale e’ stata data diffusione alla notizia. Fonte della nota riportata: comune.teramo.it

 

Condividi questo articolo

Condividi l'articolo sui social o invialo tramite whatsapp ai tuoi contatti: clicca su una delle icone qui in basso e contribuisci anche tu a diffondere notizie e contenuti! Per te è un piccolo gesto, ma di grande importanza per la diffusione dell'informazione on-line.

LEGGI ANCHE

FOCUS

Recensioni

Ultime