venerdì, Giugno 21, 2024
HomeEventi e CulturaUn gigante del jazz per la chiusura di Jazz ‘n Fall: Ron...

Un gigante del jazz per la chiusura di Jazz ‘n Fall: Ron Carter suona a Pescara con Foursight, il nuovo quartetto all star del contrabbassista

Un gigante del jazz per la chiusura di
Jazz ‘n Fall: Ron Carter suona a
Pescara con Foursight, il nuovo
quartetto all star del contrabbassistaMartedì 14 novembre, il festival organizzato dalla
Società del Teatro e della Musica “Luigi Barbara” al
Teatro Massimo di Pescara si completa con uno dei
musicisti più influenti e significativi della storia del
jazz
Martedì 14 novembre , torna a Pescara Ron Carter , uno dei musicisti più
significativi ed influenti della storia del jazz. La ventitreesima edizione di Jazz
‘n Fall , festival organizzato dalla Società del Teatro e della Musica “Luigi
Barbara” con la direzione artistica di Lucio Fumo , si conclude infatti con il
concerto del quartetto Foursight, quartetto formato oltre che dal
contrabbassista, anche da Renée Rosnes al pianoforte, Jimmy Greene al sax
tenore e Payton Crossley alla batteria.
Il concerto si terrà al Teatro Massimo di Pescara, con inizio alle ore 21. Il
prezzo del biglietto di ingresso è di 25 euro .
Uno dei risultati più rilevanti nella carriera di un musicista è, forse, proprio
non aver bisogno di presentazioni. I musicisti con cui ha suonato, le
formazioni con cui ha stabilito, via via negli anni, nuove frontiere per il jazz,
fanno di Ron Carter uno dei principali artefici della storia di questa musica.
Vero e proprio cardine di una formazione imprescindibile come il Miles Davis
Quintet, è stato il contrabbassista presente in lavori fondamentali quali
Empyrean Isles, Maiden Voyage e Speak Like a Child di Herbie Hancock,
Speak No Evil di Wayne Shorter, Red Clay di Freddie Hubbard, Out There e
Far Cry di Eric Dolphy, Hermeto di Hermeto Pascoal, Viva Emiliano Zapata di
Gato Barbieri e tantissimi altri. Un’esperienza riportata nei suoi lavori come
leader, una discografia articolata in oltre sessant’anni e dove trova spazio – a
fianco delle riletture e degli omaggi alla figura di Miles Davis – una visione
elegante e, per certi aspetti, cameristica del jazz, un approccio che tiene conto
delle tradizioni e delle radici più profonde del blues, un’intenzione sempre
curiosa verso le possibilità di rinnovare i linguaggi e aperta nei confronti dei
musicisti delle generazioni più giovani. In qualche modo, è il tratto che
caratterizza anche Foursight, formazione in cui si ritrovano musicisti
appartenenti a generazioni diverse e capaci di imbastire un discorso, allo
stesso tempo, lirico e ricco di energia, di tenere insieme suggestioni
intellettuali, spinte virtuosistiche e flusso melodico. Rispetto per la storia e
senso della novità, in pratica.Il prossimo appuntamento con la stagione musicale della Società del Teatro e
della Musica “Luigi Barbara” è per venerdì 17 novembre con il concerto del
violoncellista Santiago Canon-Valencia , BBC Next Generation Artist nel
2022.
Nella sezione “Press Area” del sito della Società del Teatro e della Musica
“Luigi Barbara” ( socteatromusica.it/press-area-2023-2024 ) sono disponibili
tutte le foto in alta risoluzione degli artisti presenti nel cartellone.

Condividi questo articolo

Condividi l'articolo sui social o invialo tramite whatsapp ai tuoi contatti: clicca su una delle icone qui in basso e contribuisci anche tu a diffondere notizie e contenuti! Per te è un piccolo gesto, ma di grande importanza per la diffusione dell'informazione on-line.

LEGGI ANCHE

FOCUS

Recensioni

Ultime