lunedì, Giugno 24, 2024
HomeAttualitàVasto, Nel quartiere San Paolo apertura del nuovo parcheggio con 88 posti

Vasto, Nel quartiere San Paolo apertura del nuovo parcheggio con 88 posti

Si riporta di seguito il comunicato diramato dall’Ufficio Stampa del Comune di Vasto attraverso il portale web istituzionale:Da oggi sarà aperto il nuovo parcheggio, con 88 posti auto, realizzato nel popoloso quartiere San Paolo – Tra l’area principale e il piazzale esistente con limitrofa area a verde attrezzato, sono stati realizzati 2 collegamenti pedonali di cui uno gradonato e l’altro a rampa, nel rispetto delle norme sulla eliminazione delle “barriere architettoniche”. A completamento delle sistemazioni generali sono state realizzate una zona a Verde attrezzato con un percorso pedonale perimetrale e con panchine e altri elementi di arredo urbano ed uno spazio a verde centrale destinato ad attività ludico – ricreative per i bambini – precisa la nota online.   Il sindaco Francesco Menna ha ricordato che è stato possibile realizzare questa area grazie alla partecipazione al Bando Piano nazionale per la riqualificazione sociale e culturale delle aree urbane degradate – si legge nella nota ufficiale pubblicata online sul sito web istituzionale. “L’esecuzione dell’intervento è un evidente potenziamento del quartiere “S. Paolo”, per questo progetto – ha detto il sindaco Menna – concepito in stretta sinergia con la realizzazione della piazza “San Paolo Apostolo”, importante luogo di incontro e socializzazione, che costituiscono un forte elemento “identitario” per l’intera area – Un ringraziamento indubbiamente al parroco Don Gianni Sciorra e all’ex sindaco di Vasto Luciano Lapenna che vollero fortemente partecipare al bando, poi aggiudicato dal Comune”.   “L’opera si colloca all’interno del più ampio progetto dell’Amministrazione comunale di riqualificazione del quartiere San Paolo – riporta testualmente l’articolo online. Subito dopo inizieremo i lavori per il rifacimento della piazza antistante la chiesa – viene evidenziato sul sito web. Sono in previsione i lavori di riqualificazione della villetta dinamica Falcone – Borsellino – recita il testo pubblicato online. Abbiamo molto a cuore – ha evidenziato l’assessore ai Lavori Pubblici Licia Fioravante – questo popoloso quartiere e attraverso la realizzazione di queste grandi opere vogliamo restituire ad esso l’importanza che merita – si legge sul sito web ufficiale. Nello specifico, con la realizzazione del parcheggio e dell’area attrezzata connessa, si è dotato il quartiere di un’importante infrastruttura che, oltre a migliorare la qualità urbana, andrà a colmare la carenza di parcheggi auto, a beneficio soprattutto delle limitrofe strutture scolastiche e sportive presenti – precisa la nota online. Attenzione e cura è stata inoltre – ha concluso l’assessore Fioravante – rivolta alla presenza del verde mediante la messa a dimora di nuove alberature oltre al ricollocamento di alcune esistenti, nonché la piantumazione di essenze arboree tappezzanti”.   L’intervento ha previsto inoltre la realizzazione di opere infrastrutturali riguardanti: la rete fognante per le acque bianche, la rete elettrica di pubblica illuminazione con ottimizzazione dei consumi e risparmio economico ed energetico, realizzato mediante l’utilizzo di corpi illuminanti con tecnologia led, al fine di rendere le aree il più possibile sicure ed urbanizzate – recita la nota online sul portale web ufficiale. Da oggi sarà aperto il nuovo parcheggio, con 88 posti auto, realizzato nel popoloso quartiere San Paolo – Tra l’area principale e il piazzale esistente con limitrofa area a verde attrezzato, sono stati realizzati 2 collegamenti pedonali di cui uno gradonato e l’altro a rampa, nel rispetto delle norme sulla eliminazione delle “barriere architettoniche”.A completamento delle sistemazioni generali sono state realizzate una zona a Verde attrezzato con un percorso pedonale perimetrale e con panchine e altri elementi di arredo urbano ed uno spazio a verde centrale destinato ad attività ludico – ricreative per i bambini. Il sindaco Francesco Menna ha ricordato che è stato possibile realizzare questa area grazie alla partecipazione al Bando Piano nazionale per la riqualificazione sociale e culturale delle aree urbane degradate – si legge nella nota ufficiale pubblicata online sul sito web istituzionale. “L’esecuzione dell’intervento è un evidente potenziamento del quartiere “S. Paolo”, per questo progetto – ha detto il sindaco Menna – concepito in stretta sinergia con la realizzazione della piazza “San Paolo Apostolo”, importante luogo di incontro e socializzazione, che costituiscono un forte elemento “identitario” per l’intera area – Un ringraziamento indubbiamente al parroco Don Gianni Sciorra e all’ex sindaco di Vasto Luciano Lapenna che vollero fortemente partecipare al bando, poi aggiudicato dal Comune”. “L’opera si colloca all’interno del più ampio progetto dell’Amministrazione comunale di riqualificazione del quartiere San Paolo – riporta testualmente l’articolo online. Subito dopo inizieremo i lavori per il rifacimento della piazza antistante la chiesa – viene evidenziato sul sito web. Sono in previsione i lavori di riqualificazione della villetta dinamica Falcone – Borsellino – aggiunge testualmente l’articolo online. Abbiamo molto a cuore – ha evidenziato l’assessore ai Lavori Pubblici Licia Fioravante – questo popoloso quartiere e attraverso la realizzazione di queste grandi opere vogliamo restituire ad esso l’importanza che merita – viene evidenziato sul sito web. Nello specifico, con la realizzazione del parcheggio e dell’area attrezzata connessa, si è dotato il quartiere di un’importante infrastruttura che, oltre a migliorare la qualità urbana, andrà a colmare la carenza di parcheggi auto, a beneficio soprattutto delle limitrofe strutture scolastiche e sportive presenti – precisa la nota online. Attenzione e cura è stata inoltre – ha concluso l’assessore Fioravante – rivolta alla presenza del verde mediante la messa a dimora di nuove alberature oltre al ricollocamento di alcune esistenti, nonché la piantumazione di essenze arboree tappezzanti”. L’intervento ha previsto inoltre la realizzazione di opere infrastrutturali riguardanti: la rete fognante per le acque bianche, la rete elettrica di pubblica illuminazione con ottimizzazione dei consumi e risparmio economico ed energetico, realizzato mediante l’utilizzo di corpi illuminanti con tecnologia led, al fine di rendere le aree il più possibile sicure ed urbanizzate – si legge nella nota ufficiale pubblicata online sul sito web istituzionale.

Lo riporta una nota diffusa, in giornata, dal Comune di Vasto e online sul sito web del Comune. I dettagli della nota, della quale viene qui riportato l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 13, anche mediante il canale web istituzionale del Comune di Vasto, sul quale ha trovato spazio la notizia. Fonte del comunicato: comune.vasto.ch.it

 

Condividi questo articolo

Condividi l'articolo sui social o invialo tramite whatsapp ai tuoi contatti: clicca su una delle icone qui in basso e contribuisci anche tu a diffondere notizie e contenuti! Per te è un piccolo gesto, ma di grande importanza per la diffusione dell'informazione on-line.

LEGGI ANCHE

FOCUS

Recensioni

Ultime