giovedì, Luglio 25, 2024
HomeAttualitàAsl1, L’Aquila: rivoluzione nella cura all’HIV, un’iniezione ogni due mesi

Asl1, L’Aquila: rivoluzione nella cura all’HIV, un’iniezione ogni due mesi

Aggiornamenti dall’ASL 1 Abruzzo disponibili sul sito istituzionale:gio 13 giu, 2024L’Aquila – Una somministrazione per via intramuscolare ogni due mesi al posto della compressa da assumere tutti i giorni: ? la nuova, rivoluzionaria terapia contro l’Hiv (Aids), approvata di recente in Italia e ora disponibile anche all’ospedale dell’Aquila – viene evidenziato sul sito web. Un approccio completamente diverso dalle terapie orali abitualmente seguite che permette di evitare al paziente, affetto da Hiv, lo stress di doversi ricordare di prendere la compressa ogni giorno –   Il reparto di malattie infettive del San Salvatore, diretto dal prof. Alessandro Grimaldi, ha gi? iniziato la nuova modalit? di terapia, detta ‘long acting’, a favore dei soggetti che rispondono ai requisiti della prescrizione – L’introduzione della somministrazione per via intramuscolare, che consente anche di ridurre sensibilmente i costi, rientra nelle azioni di costante miglioramento di cure e assistenza portate avanti dalla direzione aziendale guidata dal Manager Ferdinando Romano – La soluzione intramuscolare consiste nella combinazione cabotegravir+rilpivirina e va somministrata, come detto, ogni 8 settimane, azzerando il rischio di dimenticare la compressa giornaliera contro la carica virale – si legge nella nota ufficiale pubblicata online sul sito web istituzionale. “L’accesso a questa terapia”, spiega Grimaldi, “rappresenta il primo prodotto del suo genere e una svolta nella terapia dell’infezione da HIV. Una prova ulteriore di attenzione verso le malattie sessualmente trasmissibili che si aggiunge all’incremento di visite dedicate allo screening e al trattamento di queste patologie all’ospedale aquilano” Per informazioni, si pu? contattare l’ambulatorio di malattie infettive dell’ospedale di L’Aquila, dal luned? al sabato, dalle ore 11 alle 13, al numero 0862-368511.

E’ quanto si legge in un comunicato diffuso, oggi, dal servizio stampa dell’ASL 1 Abruzzo. La notizia, qui riportata secondo il testo completo del comunicato diffuso, riportato integralmente, e’ stata divulgata, alle ore 14, anche mediante il sito internet dell’ASL 1 Abruzzo, attraverso il quale e’ stata data diffusione alla notizia. Fonte della nota riportata: asl1abruzzo.it

 

Condividi questo articolo

Condividi l'articolo sui social o invialo tramite whatsapp ai tuoi contatti: clicca su una delle icone qui in basso e contribuisci anche tu a diffondere notizie e contenuti! Per te è un piccolo gesto, ma di grande importanza per la diffusione dell'informazione on-line.

LEGGI ANCHE

FOCUS

Recensioni

Ultime