venerdì, Giugno 21, 2024
HomeAttualitàAsl4, Potenziata la campagna di vaccinazioni anti-pneumococco

Asl4, Potenziata la campagna di vaccinazioni anti-pneumococco

Aggiornamenti dall’ASL 4 Teramo disponibili sul sito istituzionale:La Asl potenzia la campagna di vaccinazione anti-pneumococcica che protegge da infezioni gravi (causate da questo microrganismo) come polmoniti, meningiti e sepsi – precisa la nota online. La vaccinazione è gratuita, raccomandata agli adulti con più di 65 anni e a coloro che hanno particolari patologie al di sotto dei 64 anni – precisa la nota online. La vaccinazione anti-pneumococcica non è da ripetersi annualmente quindi si può effettuare in tutti i periodi dell’anno – aggiunge testualmente l’articolo online. Accanto alle due modalità attivate già da tempo si aggiunge la vaccinazione dei pazienti in assistenza domiciliare integrata (Adi) iniziata questa settimana – Nell’ottica dell’assistenza alla popolazione maggiormente esposta all’infezione pneumococcica e della prossimità territoriale, il Siesp (servizio di igiene, epidemiologia e sanità pubblica) già da tempo ha integrato la propria attività vaccinale attraverso la cooperazione con i medici di medicina generale e ora ha recentemente attivato anche una collaborazione con l’Unità cure primarie (Uca) per offrire la vaccinazione direttamente al domicilio del paziente fragile in Adi – aggiunge la nota pubblicata. Sono circa quattromila gli assistiti sul territorio che hanno la possibilità di usufruire del servizio di vaccinazione domiciliare in maniera del tutto volontaria – viene evidenziato sul sito web. Ovviamente rimangono attivi i centri vaccinali del Servizio di igiene, epidemiologia e sanità pubblica (Siesp) della Asl di Teramo con orari e giorni stabiliti per immunizzarsi – precisa la nota online. È sempre consigliabile prenotare un appuntamento (in allegato tabella con orari sedi e numeri di telefono) “Il Siesp è sempre a disposizione di chiunque voglia indagare la propria situazione vaccinale o chiedere informazioni in merito alle migliori strategie di prevenzione, in base alla propria condizione di rischio” dichiara Marina Danese direttore della Uoc del Siesp. “L’opportunità di vaccinare a domicilio i soggetti fragili rappresenta un esempio di prossimità e di medicina di iniziativa volta alla prevenzione e cura dei nostri affetti – aggiunge la nota pubblicata. Con tale attività si conferma l’attenzione che la Asl di Teramo ripone nei confronti dei bisogni del territorio e in particolar modo della domiciliarità” dichiara la responsabile della Uosd dell’Assistenza domiciliare integrata Eleonora Sparvieri – aggiunge la nota pubblicata. TABELLA con orari sedi e numeri di telefono   Ufficio stampa ASL TERAMO 11.6.2024

Lo riporta una nota diffusa, in giornata, dall’ASL 4 Teramo e online sul portale istituzionale dell’Ente. Il contenuto della nota, della quale si riporta testualmente nel presente articolo il contenuto completo, e’ stato divulgato, alle ore 11, anche mediante il sito internet dell’ASL 4 Teramo, attraverso il quale e’ stata data diffusione alla notizia. Fonte della nota riportata: aslteramo.it

 

Condividi questo articolo

Condividi l'articolo sui social o invialo tramite whatsapp ai tuoi contatti: clicca su una delle icone qui in basso e contribuisci anche tu a diffondere notizie e contenuti! Per te è un piccolo gesto, ma di grande importanza per la diffusione dell'informazione on-line.

LEGGI ANCHE

FOCUS

Recensioni

Ultime