martedì, Luglio 23, 2024
HomeMeteoAttesa una breve fase meteorologica caratterizzata da venti di Grecale in rinforzo,...

Attesa una breve fase meteorologica caratterizzata da venti di Grecale in rinforzo, temperature in sensibile calo e nevicate fino a quote collinari. Migliora da sabato pomeriggio-sera e nella giornata di domenica

Meteo, ecco il nuovo bollettino diffuso da AbruzzoMeteo. Pubblichiamo di seguito il bollettino emesso da AbruzzoMeteo; previsioni a cura di Giovanni De Palma.

SITUAZIONE: La nostra penisola continua ad essere interessata da correnti occidentali che mantengono le temperature ancora ben al disopra delle medie stagionali, in particolare sulle nostre regioni adriatiche, a causa dei venti di Libeccio (Garbino sul versante adriatico) che, a partire dal pomeriggio, saranno sostituiti da venti di Grecale in deciso rinforzo, a causa dell’avvicinamento di una veloce perturbazione atlantica, in arrivo dal Mediterraneo occidentale, che richiamerà masse d’aria fredda dai vicini Balcani verso le nostre regioni adriatiche – si apprende dalla nota stampa. Di conseguenza, a partire dal pomeriggio e nel corso della serata odierna, i venti tenderanno a disporsi dai quadranti nord-orientali rinforzando, le temperature subiranno una generale diminuzione, anche sensibile sul versante adriatico dove, al momento, i valori risultano ben al disopra delle medie stagionali – aggiunge la nota pubblicata. L’arrivo dell’aria fredda favorirà anche un moderato peggioramento delle condizioni atmosferiche sia sul versante adriatico, sia sulle zone interne, a causa dello spostamento della perturbazione verso le regioni meridionali e, di conseguenza, sono attese precipitazioni in intensificazione, occasionalmente a carattere temporalesco, nevose sui rilievi appenninici ma con quota neve in rapido calo fin verso le zone collinari, specie verso la fine del peggioramento, in particolare nel corso della mattinata di sabato – La neve tornerà ad imbiancare i nostri rilievi appenninici ma non solo: saranno possibili nevicate anche sul nostro capoluogo e sulle zone collinari che si affacciano sul versante adriatico, ma il peggioramento risulterà piuttosto veloce e tenderà ad attenuarsi dal pomeriggio-sera di sabato e nella giornata di domenica, a causa dell’espansione di un promontorio di alta pressione che, alla base dei dati attuali, garantirà condizioni di tempo stabile anche nel corso della prossima settimana, con temperature in graduale aumento – aggiunge testualmente l’articolo online.

PREVISIONE: Sulla nostra regione si prevedono condizioni iniziali di cielo poco nuvoloso o parzialmente nuvoloso sul versante adriatico, mentre annuvolamenti più compatti saranno presenti sulla Marsica, nell’Aquilano e sull’Alto Sangro, dove non si escludono occasionali precipitazioni sparse – Possibili ampie schiarite nel corso della mattinata ma dal pomeriggio la situazione tenderà gradualmente a peggiorare, ad iniziare dal Teramano e dall’Alto Aquilano, con nuvolosità in aumento, venti che tenderanno a provenire dai quadranti nord-orientale rinforzando, rovesci sparsi, occasionalmente a carattere temporalesco, in estensione verso le restanti zone entro la serata – si apprende dal portale web ufficiale. In tarda serata-nottata le precipitazioni si estenderanno anche verso le zone interne e risulteranno nevose sui rilievi appenninici ma con quota neve in graduale calo fin verso le zone collinari entro le prime ore della mattinata di sabato: non si escludono nevicate intorno ai 300-500 metri sul versante adriatico, specie sul finire dei fenomeni, nelle prime ore della mattinata di sabato, mentre tra stanotte e domattina saranno possibili nevicate anche a L’Aquila, Avezzano, localmente (miste a pioggia) anche a Sulmona, Guardiagrele, Teramo, Penne, Chieti, (soprattutto a fine evento e con fenomeni di breve durata) ma, come anticipato nei precedenti aggiornamenti, il peggioramento sarà piuttosto rapido e il tempo migliorerà soprattutto dalla seconda metà della giornata di sabato e nei giorni a seguire – si legge nella nota ufficiale pubblicata online sul sito web istituzionale.

Temperature: Ancora ben al disopra delle medie stagionali al mattino, specie sul versante adriatico – recita il testo pubblicato online. Da stasera è prevista una generale diminuzione, anche sensibile sul versante adriatico, con valori che si porteranno al disotto delle medie del periodo –

Venti: Moderati o forti dai quadranti occidentali o sud-occidentali al mattino, con Garbino sul versante adriatico – recita il testo pubblicato online. Dal pomeriggio i venti tenderanno a provenire dai quadranti nord-orientali, rinforzando, specie sul versante adriatico – riporta testualmente l’articolo online. Non si escludono forti raffiche, attenzione –

Mare: Generalmente mosso con moto ondoso in ulteriore deciso aumento dal pomeriggio-sera – viene evidenziato sul sito web.

Previsioni a cura di Giovanni De Palma, esperto meteo e Presidente dell’Associazione AbruzzoMeteo

Quanto pubblicato nel presente articolo e’ riportato nel bollettino odierno diramato, nelle ultime ore, dal servizio informativo dell’Associazione AbruzzoMeteo. Il contenuto del bollettino, del quale si riporta testualmente nel presente articolo il contenuto completo, e’ stato divulgato, alle ore 08, mediante il sito internet di AbruzzoMeteo, attraverso il quale e’ stata data diffusione alle previsioni. Fonte della nota riportata: abruzzometeo.org

 

Condividi questo articolo

Condividi l'articolo sui social o invialo tramite whatsapp ai tuoi contatti: clicca su una delle icone qui in basso e contribuisci anche tu a diffondere notizie e contenuti! Per te è un piccolo gesto, ma di grande importanza per la diffusione dell'informazione on-line.

LEGGI ANCHE

FOCUS

Recensioni

Ultime