lunedì, Luglio 22, 2024
HomeAttualitàChieti, Anche a Chieti entra nella Rete di servizi di facilitazione digitale

Chieti, Anche a Chieti entra nella Rete di servizi di facilitazione digitale

Chieti, nuova nota pubblicata sul portale ufficiale del Comune:Chieti, 3 luglio 2024 – Già attivo da ieri anche a Chieti uno dei 70 “Punti digitali facili” dislocati in tutte le province abruzzesi per migliorare le competenze digitali dei cittadini e supportarli nell’utilizzo delle tecnologie essenziali per la vita quotidiana – viene evidenziato sul sito web. La sede colloca la città nella “Rete di servizi di facilitazione digitale Regione Abruzzo”, un’iniziativa finanziata con fondi europei Pnrr, promossa e attuata dalla Regione e realizzata da Abruzzo Progetti S.p.A, società in house della stessa Regione Abruzzo – riporta testualmente l’articolo online.     Lo sportello – A Chieti lo sportello è già in funzione, ubicato nell’atrio del Comune, negli spazi dell’anagrafe, tutti i giorni dal lunedì al giovedì la mattina dalle 9 alle 13 e il pomeriggio di martedì anche dalle 14.30 alle 17.30.   A cosa serve – recita la nota online sul portale web ufficiale. Grazie ai servizi forniti dai punti di facilitazione digitale, i fruitori vengono accompagnati e formati al progressivo utilizzo autonomo e consapevole: di Internet e delle tecnologie digitali (ad esempio su temi come la protezione dei dati personali e la verifica dell’autenticità delle informazioni); dei principali servizi digitali pubblici resi disponibili online (come ad esempio quelli relativi all’identità digitale, all’anagrafe e allo stato civile – inclusi i certificati online, alla piattaforma notifiche, ai servizi sociali ed educativi, ai servizi sanitari e al fascicolo sanitario elettronico, ai servizi di mobilità, alle piattaforme di partecipazione); dei principali servizi digitali privati (come ad esempio quelli relativi alle videoconferenze, agli acquisti di prodotti e servizi, alla formazione, all’utilizzo della posta elettronica, dei social network e delle app di messaggeria istantanea).   “Abbiamo attivato subito questo progetto per dare ai nostri concittadini un aiuto in più sul fronte della digitalizzazione e pari opportunità di accesso alle procedure amministrative e ai servizi che li riguardano – così il sindaco Diego Ferrara che ha la delega all’Innovazione digitale e l’assessora alle Pari opportunità Chiara Zappalorto – . Su questo fronte il nostro impegno arriva da lontano, appena insediati abbiamo avviato una vera e propria rivoluzione digitale al fine di adeguare i servizi del Comune a quelli della realtà e della tecnologia fruita, perché Chieti era indietro su strumenti e normative – recita la nota online sul portale web ufficiale. Oggi è possibile dialogare con i cittadini attraverso le App, utilizzare servizi, pagarli e ricevere informazioni sulle proprie pratiche, dalla mensa all’urbanistica – Abbiamo anche favorito l’informatizzazione dei cittadini over 60 con dei corsi ad hoc e, di fronte a questo progetto, abbiamo spalancato le porte per dare ancora maggiore supporto”.   “Siamo davvero molto soddisfatti di poter mettere in campo una sfida importante tra l’altro molto attesa dalla gente, in tal senso ringraziamo la Regione Abruzzo e il presidente, Marco Marsilio, per averci dato fiducia in questo progetto che rientra nel Pnrr – spiega l’amministratore unico di Abruzzo Progetti Andrea Di Biase -. Questi centri offriranno assistenza pratica per l’uso di servizi digitali come SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale), posta elettronica, pagamenti alla Pubblica Amministrazione e molto altro – riporta testualmente l’articolo online. Inoltre, per garantire un supporto efficace, sono in fase di formazione 20 facilitatori digitali, professionisti pronti a intervenire in maniera accessibile, inclusiva e gratuita, aiutando i cittadini ad affrontare le sfide digitali quotidiane e a cogliere le opportunità offerte dalle nuove tecnologie”.   Sul sito web https://www.abruzzoprogettispa – si legge sul sito web ufficiale. it/  gli interessati potranno trovare il “Punto Digitale Facile” attivo più vicino e potranno avere maggiori informazioni sui servizi offerti.

Lo riporta una nota diffusa, nelle ultime ore, dal servizio informativo del Comune di Chieti. I dettagli della nota, della quale viene qui riportato l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 14, anche sulle pagine del portale web del Comune di Chieti, sul quale e’ stata data diffusione alla notizia. Fonte: comune.chieti.it

 

Condividi questo articolo

Condividi l'articolo sui social o invialo tramite whatsapp ai tuoi contatti: clicca su una delle icone qui in basso e contribuisci anche tu a diffondere notizie e contenuti! Per te è un piccolo gesto, ma di grande importanza per la diffusione dell'informazione on-line.

LEGGI ANCHE

FOCUS

Recensioni

Ultime