lunedì, Giugno 17, 2024
HomeAttualitàChieti, Eventi Scalini e Notte Gialla, domani al via un’edizione tutta teatina...

Chieti, Eventi Scalini e Notte Gialla, domani al via un’edizione tutta teatina dell’evento.

Chieti, nuova nota diramata in giornata dal Comune attraverso il proprio sito web ufficiale:

  Chieti, 15 settembre 2023 – Poche ore all’edizione 2023 della Notte Gialla che chiude gli Eventi Scalini di settembre – recita la nota online sul portale web ufficiale.   “Entra nel clou il settembre scalino con una nuova edizione della Notte Gialla che domani accenderà le principali vie di accesso e piazze di Chieti Scalo, come da tradizione – così il vice sindaco Paolo De Cesare e l’assessore al Commercio Manuel Pantalone – L’invito alla città è a partecipare numerosa: la Notte Gialla sabato 16 settembre è una grande festa istituita dalla nostra Amministrazione, un grandissimo allestimento itinerante con degli addobbi di colore giallo, dei gadget ed una grande area pedonale – si apprende dalla nota stampa. Un’isola unica e aperta per godere di un intrattenimento che quest’anno coinvolge i talenti del territorio che quest’anno è esempio di virtuosità. Siamo davvero molto felici di aver riscontrato la partecipazione ampia da parte del tessuto commerciale e delle band locali – precisa la nota online. Abbiamo lavorato come sempre in sinergia stretta fra gli assessorati di competenza per dare anche a questa Notte Gialla un orizzonte bello e attrattivo per la città. Eventi come da programma e intrattenimenti musicali diffusi all’interno del perimetro della Notte, con la possibilità per gli esercenti di poter esporre la propria merce all’esterno delle attività e ai pubblici esercizi e di somministrare all’esterno e, previa comunicazione, di poter fare piccoli intrattenimenti musicali – precisa il comunicato. La risposta avuta è bella e importante il cartellone coinvolgerà tutte le aree centrali della parte bassa della Città e siamo convinti sarà un grande successo – riporta testualmente l’articolo online. Un grazie a tutte le associazioni e rappresentanti di categoria che saranno parte dell’evento, ai volontari e alla Polizia Municipale che ci sosterranno perché tutto si svolga senza problemi e a Emanuele La Plebe per il lavoro che ogni anno compie per rendere ampia e sentita l’iniziativa – viene evidenziato sul sito web. È una congiuntura difficilissima, ma la vita culturale e turistica della città deve andare avanti, perché è linfa per la città: lo facciamo con le forze che appartengono a Chieti e che sapranno darci un riscontro bello di partecipazione e coinvolgimento”.   La Notte Gialla è stata una concertazione importante di tutte le forze della città: quelle commerciali, artistiche, tradizionali, religiose, pubbliche – recita la nota online sul portale web ufficiale. È una bellissima realtà creare tutti insieme questa Notte Gialla – si legge sul sito web ufficiale. 9 saranno i concerti, con 2 sul palco centrale: Fabi Zero, cover di Renato Zero, popolare in tutta Italia: Renato Zero è un’istituzione e la piazza sarà felice di cantare le sue canzoni – aggiunge la nota pubblicata. Si chiuderà con i Demode, in assoluto la più importante Tribute Band dei Depeche Mode in Italia, riconosciuta non solo dagli addetti ai lavori, ma anche dal gruppo inglese stesso che l’ha menzionata più volte come rappresentante della loro musica in Italia, ha fatto collaborazioni illustri come quella con Andy dei Bluvertigo e altri personaggi importanti del panorama musicale italiano – aggiunge testualmente l’articolo online. Avremo nelle strade i Kom 2.0, i Fuzzy Dice che sono spesso in Rai e ripropongono un rock’n’ roll anni ’50 e ’60, i Jolly Blue, cover degli 883, Freschi e Blonna, Vaskomania 2.0, The Cloud Blues Band e tutti i dj. Ci sarà anche Fitness e acrobatic asd  che presenterà uno spettacolo di danza aerea, amaca, cerchio e tessuti con Opera Park una struttura a traliccio triangolare innovativa a forma di rin. La danza aerea ha radici circensi e negli ultimi anni è sempre più comune trovarla nelle classiche palestre o centri danza».      

Lo riporta una nota diffusa, poco fa, dal servizio informativo del Comune di Chieti. Il contenuto della nota, della quale si riporta testualmente nel presente articolo il contenuto completo, e’ stato divulgato, alle ore 15, anche mediante il canale web istituzionale del Comune di Chieti, sul quale ha trovato spazio la notizia. Fonte del comunicato: comune.chieti.it

 

Condividi questo articolo

Condividi l'articolo sui social o invialo tramite whatsapp ai tuoi contatti: clicca su una delle icone qui in basso e contribuisci anche tu a diffondere notizie e contenuti! Per te è un piccolo gesto, ma di grande importanza per la diffusione dell'informazione on-line.

LEGGI ANCHE

FOCUS

Recensioni

Ultime