giovedì, Giugno 20, 2024
HomePoliticaCipolletti: continua impegno sui malori improvvisi

Cipolletti: continua impegno sui malori improvvisi

Consiglio Regionale dell’Abruzzo, nuovo comunicato diramato attraverso l’Ufficio Stampa dell’Emiciclo:

– “La proiezione del 16 marzo di “Invisibili”, il docufilm di Paolo Cassina dedicato al fenomeno dei malori improvvisi, tenutasi nella Sala del Consiglio Provinciale di Chieti ha visto una grande partecipazione popolare – recita la nota online sul portale web ufficiale. Un sentito ringraziamento va, per la disponibilità, al presidente della Provincia di Chieti e, per l’adesione, alle istituzioni civili e militari locali nonchè a tutte le rappresentanze professionali ed associazioni convenute – recita la nota online sul portale web ufficiale. L’ampia partecipazione della cittadinanza conferma la valenza nazionale dell’iniziativa e la necessità di ristabilire canali di confronto nelle sedi istituzionali – precisa il comunicato. Nonostante alcune tematiche abbiano diviso la popolazione, durante la stagione pandemica, è tempo di tornare a confrontarsi ad ampio raggio, poichè solo il dialogo aumenta la consapevolezza ricomponendo inutili divisioni – precisa il comunicato. È evidente che, dopo gli incontri del 27 febbraio presso la sala del consiglio comunale di Pescara e del 16 marzo ultimo scorso a Chieti, siano necessari ulteriori spazi di riunione e confronto al fine di creare quel proficuo clima di concordia necessario ad una corretta analisi dei dati fattuali e ai doverosi e concreti interventi che la politica può fornire”. Così in una nota il consigliere regionale di FdI Marco Cipolletti – precisa il comunicato. (com/red)

E’ quanto si legge in una nota ufficiale diffusa, oggi, dal servizio stampa dell’Emiciclo. Il contenuto della nota, della quale si riporta testualmente nel presente articolo il contenuto completo, e’ stato divulgato, alle ore 18, anche mediante il canale web istituzionale del Consiglio Regionale d’Abruzzo, sul quale ha trovato spazio la notizia. Fonte del comunicato: emiciclonews.it

 

Condividi questo articolo

Condividi l'articolo sui social o invialo tramite whatsapp ai tuoi contatti: clicca su una delle icone qui in basso e contribuisci anche tu a diffondere notizie e contenuti! Per te è un piccolo gesto, ma di grande importanza per la diffusione dell'informazione on-line.

LEGGI ANCHE

FOCUS

Recensioni

Ultime