venerdì, Giugno 21, 2024
HomePoliticaConsiglio Regionale, la nota. Minori,Falivene:piena condivisione con Bruno Forte

Consiglio Regionale, la nota. Minori,Falivene:piena condivisione con Bruno Forte

Si riporta di seguito il comunicato pubblicato diramato dall’Ufficio Stampa del Consiglio Regionale d’Abruzzo attraverso il portale dedicato EmiciloNews:

– Prosegue la partecipazione, sui territori, della Garante dell’Infanzia e Adolescenza della Regione Abruzzo, Maria Concetta Falivene, a eventi riguardanti l’importante istituto giuridico dell’Affido – aggiunge testualmente l’articolo online. Sabato scorso, infatti, ha preso parte alla premiazione del Concorso Scolastico Regionale sull’affido familiare, che si è svolta nell’Auditorium ‘Le Crocelle’ a Chieti, organizzato dal Presidente Franco Silvestri e dalla prof.ssa Maria Antonietta Ferretti dell’associazione ‘Affidati’, in collaborazione con la Regione Abruzzo e il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali – “Un evento importante – dichiara Falivene – che ha avuto come obiettivo prioritario la sensibilizzazione delle famiglie ad aprirsi alla cooperazione nell’avere il giusto approccio e l’adeguata messa in pratica di questa fondamentale norma, affinché si possa realizzare la massima tutela dei nostri bambini e dei loro nuclei familiari di origine – si legge nella nota ufficiale pubblicata online sul sito web istituzionale. Ho particolarmente apprezzato – riferisce la Garante – le riflessioni esposte dall’Arcivescovo di Chieti-Vasto, Bruno Forte, il quale ha con grande chiarezza richiamato il dettame normativo che identifica l’Affido come un intervento temporaneo di aiuto e di sostegno a un minore che proviene da una famiglia che non è in grado di occuparsi in modo sufficiente e completo delle sue necessità. Ha fatto ben comprendere – prosegue Falivene – come si tratti di un’accoglienza che educa all’apertura della vita del minore che deve essere accolto con amore con tutta la sua storia, la sua famiglia e la sua diversità. Una forma di ‘fecondità spirituale’ – l’ha definita – che più dell’Adozione richiede disponibilità e una totale gratuità da parte della famiglia affidataria e che presuppone un percorso di discernimento e di formazione molto accurato oltreché di una corposa rete di famiglie affidatarie – si apprende dalla nota stampa. L’Arcivescovo, infine, ha rivolto un appello a tutta la comunità ecclesiale a sostenere il più possibile le famiglie che scelgono l’affido di uno o più minori”. “Abbiamo iniziato – ribadisce la Garante- un percorso di sensibilizzazione in cui crediamo fermamente e sono certa che riusciremo a donare alle famiglie e bambini un concreto supporto – aggiunge testualmente l’articolo online. Rivolgo un plauso – conclude Falivene – al Presidente dell’Associazione Affidati, Franco Silvestri, alla prof.ssa Maria Antonietta Ferretti per l’ esemplare impegno quotidiano profuso ed agli istituti scolastici che hanno vinto il concorso: gli IC di Giulianova, Scoppito, Bucchianico, San Salvo, Palena e i Licei di Vasto, presenti con una numerosa rappresentanza di studenti, insegnanti e dirigenti scolastici”. (com/red)

E’ quanto si legge in un comunicato diffuso, in giornata, dal servizio stampa del Consiglio Regionale dell’Abruzzo. I dettagli della nota, della quale viene qui riportato l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 09, anche sulle pagine del portale web del Consiglio Regionale d’Abruzzo, sul quale e’ stata data diffusione alla notizia. Fonte: emiciclonews.it

 

Condividi questo articolo

Condividi l'articolo sui social o invialo tramite whatsapp ai tuoi contatti: clicca su una delle icone qui in basso e contribuisci anche tu a diffondere notizie e contenuti! Per te è un piccolo gesto, ma di grande importanza per la diffusione dell'informazione on-line.

LEGGI ANCHE

FOCUS

Recensioni

Ultime