venerdì, Giugno 21, 2024
HomePoliticaConsiglio Regionale, la nota. Pepe chiede riapertura Centro Alzheimer Giulianova

Consiglio Regionale, la nota. Pepe chiede riapertura Centro Alzheimer Giulianova

Consiglio Regionale dell’Abruzzo, nuova nota pubblicata sul portale ufficiale dell’Ufficio Stampa:

(ACRA) – “Da mesi porto avanti, insieme a famiglie, associazioni, sindacati e amministratori locali, la battaglia per l’apertura del Centro Alzheimer di Bivio Bellocchio a Giulianova (15 posti letto di RSA Demenze e 30 posti letto di RAA per anziani affetti da demenza* ). In diverse occasioni ho avuto modo di ribadire quanto sia strategica questa struttura per i malati, per chi li accudisce, per la sanità abruzzese e per quella teramana e non da ultimo per tanti operatori, licenziati ad ottobre, che attendono che la struttura torni alla sua destinazione iniziale”. Lo scrive il consigliere regionale PD, Dino Pepe e spiega: “Nella prima metà di dicembre abbiamo discusso in Consiglio regionale una mia Interpellanza, nella quale chiedevo alla giunta Marsilio tempi certi per l’avvio del Centro, considerando anche che, per rendere idonea la struttura, sono stati spesi 2 milioni di euro ed è stata già espletata la gara per la gestione – Ulteriori ritardi, quindi, potrebbero comportare un deperimento dei macchinari sanitari e aprire all’eventualità  di un contenzioso con le ditte aggiudicatarie oltre che produrre una perdita di posti di lavoro e il venir meno di un indotto important. “Nella replica, l’assessore Verì, ha promesso l’apertura a primavera, una stagione che ormai è alle porte ma che non ci fa registrare nessuna novità circa la imminente attivazione del Centro Alzheimer. Da un sopralluogo che ho fatto pochi giorni fa, emerge solo lo stato di abbandono dell’edificio, nulla lascia presagire una imminente apertura” prosegue il Consigliere – si apprende dalla nota stampa. “La risposta della Verì a dicembre ci aveva delusi, ma ancor più deludente è constatare che i tempi, a nostro avviso eccessivamente lunghi, previsti a fine autunno, siano ulteriormente disattesi dal governo regionale di centrodestra – si legge sul sito web ufficiale. Avere a Giulianova il centro di riferimento regionale per i malati di Alzheimer è molto importante sia per il servizio specifico sia per rafforzare un’offerta sanitaria carente – recita la nota online sul portale web ufficiale. Il Governo Marsilio volge al termine e davvero, anche su questo tema, non è comprensibile la scelta di tenere ferma e sospesa l’attività di una struttura per molti mesi lasciando ancora aperta la questione della destinazione – Tra pochi giorni inizierà la primavera, c’è da sperare che sia occasione di risveglio non solo della natura, ma anche di Marsilio e della sua giunta – si legge sul sito web ufficiale. In caso contrario, sarà stata l’ennesima bugia per i pazienti e le loro famiglie abbandonate, per gli operatori e per l’intera Comunità.” conclude Dino Pepe – si legge nella nota ufficiale pubblicata online sul sito web istituzionale. (com/red)

E’ quanto si legge in una nota ufficiale diffusa, in giornata, dal servizio stampa dell’Emiciclo. La notizia, qui riportata secondo il testo completo del comunicato diffuso, riportato integralmente, e’ stata divulgata, alle ore 11, anche sulle pagine del portale web del Consiglio Regionale d’Abruzzo, sul quale e’ stata data diffusione alla notizia. Fonte: emiciclonews.it

 

Condividi questo articolo

Condividi l'articolo sui social o invialo tramite whatsapp ai tuoi contatti: clicca su una delle icone qui in basso e contribuisci anche tu a diffondere notizie e contenuti! Per te è un piccolo gesto, ma di grande importanza per la diffusione dell'informazione on-line.

LEGGI ANCHE

FOCUS

Recensioni

Ultime