venerdì, Giugno 21, 2024
HomeAttualitàRegione Abruzzo, Aree interne: Liris, approvato accordo da 5 mln per Alto...

Regione Abruzzo, Aree interne: Liris, approvato accordo da 5 mln per Alto Sangro e Gran Sasso-Laga

La Regione Abruzzo comunica quanto segue attraverso il proprio portale istituzionale:

(reghflash) – LAquila, 28 giu. – Su proposta dell’assessore regionale alle Aree interne, Guido Liris, la giunta regionale ha approvato lo schema di Accordo di programma quadro dell’area interna Alto Sangro – Gran Sasso Laga, passaggio fondamentale per dare attuazione agli obiettivi contenuti nella strategia d’area – si apprende dal portale web ufficiale. In particolare l’intesa individua gli obiettivi di rafforzamento di trasformazione da perseguire sul territorio e le azioni conseguenti, attraverso una serie di interventi permanenti su cui è stata effettuata una valutazione positiva di efficacia nel lungo periodo – riporta testualmente l’articolo online. Si tratta di un piano di potenziamento e valorizzazione delle risorse e delle competenze per il quale sono previsti interventi per un ammontare complessivo di quasi 5 milioni.

« La strategia complessiva – spiega l’assessore Liris – punta a tratteggiare un quadro organico al fine di determinare sinergie tra soggetti pubblici, privati e del terzo settore per intercettare le sfide di un futuro moderno, ma all’insegna della sostenibilità. La Regione ha l’obiettivo primario di valorizzare questi territori ricchi di bellezze e di evitare che possono essere marginalizzati o peggio possano divenire vittima dello spopolamento e della riduzione dei servizi essenziali – precisa la nota online. E’ per queste ragioni che è stato messo in piedi un programma organico di iniziative con cospicue risorse economiche affinché dalla pianificazione si passi nel più breve tempo possibile alla pratica – si legge sul sito web ufficiale. La gran parte delle cinque aree individuate è già molto avanti nel percorso amministrativo a testimonianza del gran lavoro portato avanti dalla Regione fino a questo momento – recita il testo pubblicato online. Lavoro che sarà ulteriormente implementato a strettissimo giro in modo da dare risposte concrete a una porzione di territorio decisiva per lo sviluppo dell’intero Abruzzo». (regflash) US 210628

E’ quanto si legge in un comunicato diffuso, nelle ultime ore, dalla Regione Abruzzo e pubblicata online sul sito istituzionale. Il contenuto della nota, della quale si riporta testualmente nel presente articolo il contenuto completo, e’ stato divulgato, alle ore 21, anche sulle pagine del portale web della Regione Abruzzo, sul quale e’ stata data diffusione alla notizia. Fonte: regione.abruzzo.it

 

Condividi questo articolo

Condividi l'articolo sui social o invialo tramite whatsapp ai tuoi contatti: clicca su una delle icone qui in basso e contribuisci anche tu a diffondere notizie e contenuti! Per te è un piccolo gesto, ma di grande importanza per la diffusione dell'informazione on-line.

LEGGI ANCHE

FOCUS

Recensioni

Ultime