sabato, Aprile 20, 2024
HomeAttualitàRegione Abruzzo, Asp: incontro con i vertici dell’azienda di Chieti per problematiche...

Regione Abruzzo, Asp: incontro con i vertici dell’azienda di Chieti per problematiche finanziarie

La Regione Abruzzo comunica quanto segue attraverso il proprio portale istituzionale:

Pescara, 27 mar. – Le problematiche finanziarie e gestionali della Asp (Azienda servizi alla persona) di Chieti sono state al centro dell’incontro che gli assessori Pietro Quaresimale (Politiche sociali) e Nicoletta Verì (Sanità) hanno avuto con le organizzazioni sindacali, il direttore amministrativo della Asl di Chieti, i responsabili dell’Asp e i tecnici regionali – Richiesto dalle organizzazioni sindacali, l’incontro si è tenuto “in un clima di estrema collaborazione, pur nella complessità delle problematiche in atto – C’è massima disponibilità da parte della Regione a trovare soluzioni alle criticità che ci sono state illustrate”, hanno detto gli assessori Quaresimale e Verì al termine dell’incontro – aggiunge testualmente l’articolo online. Il nodo più rilevante da sciogliere riguarda la situazione finanziaria dell’Asp di Chieti – precisa la nota online. Su questo aspetto, gli assessori hanno confermato che sono stati erogati contributi per 3 milioni di euro in favore di tutte le Asp regionali per far fronte alla difficile situazione finanziarie delle aziende stesse e che la Giunta nell’ultima riunione ha deliberato una variazione di bilancio di ulteriori 7 milioni di euro di contributi – Nella riunione si è poi affrontato il problema del contezioso in atto tra la Asp di Chieti e la Asl del capoluogo teatino: le parti si sono dette disponibili ad addivenire ad un accordo che eviti il contenzioso in sede giudiziaria – si legge sul sito web ufficiale. US 230327

E’ quanto si legge in un comunicato diffuso, nelle ultime ore, dalla Regione Abruzzo e pubblicata online sul sito istituzionale. I dettagli della nota, della quale viene qui riportato l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 17, anche mediante il sito internet della Regione Abruzzo, attraverso il quale e’ stata data diffusione alla notizia. Fonte della nota riportata: regione.abruzzo.it

 

Condividi questo articolo

Condividi l'articolo sui social o invialo tramite whatsapp ai tuoi contatti: clicca su una delle icone qui in basso e contribuisci anche tu a diffondere notizie e contenuti! Per te è un piccolo gesto, ma di grande importanza per la diffusione dell'informazione on-line.

LEGGI ANCHE

FOCUS

Recensioni

Ultime