sabato, Aprile 20, 2024
HomeAttualitàRegione Abruzzo, Autorità di bacino meridionale: Imprudente, inaugurata ad Avezzano sede operativa per...

Regione Abruzzo, Autorità di bacino meridionale: Imprudente, inaugurata ad Avezzano sede operativa per dare risposte più rapide a istanze collettività

Regione Abruzzo, ultime dal sito:

Presso gli uffici della Regione, palazzo ex Arssa, in piazza Torlonia – viene evidenziato sul sito web.

 – Avezzano, 26 mag.  Uno sportello strategico per il territorio, grazie al quale sarà possibile sviluppare ulteriori sinergie con le amministrazioni locali, le imprese abruzzesi e per garantire ai cittadini risposte rapide ed efficaci, in stretta sinergia con gli uffici regionali. È stata inaugurato stamattina, presso gli uffici della Regione di Avezzano nel palazzo ex ARSSA in Piazza Torlonia, la sede operativa dell’Autorità di Bacino distrettuale dell’Appennino Meridionale –

“Un pezzo di Stato che apre la propria struttura, i propri uffici, con un presidio sul territorio di cui si parlava da almeno venti anni”, afferma il vice Presidente della Giunta regionale con delega all’Agricoltura e al Sistema Idrico, Emanuele Imprudente – si legge nella nota ufficiale pubblicata online sul sito web istituzionale. Noi lo abbiamo realizzato  e credo sia un momento importante per l’intera comunità, per risolvere problematiche e cogliere le opportunità che possono nascere per il territorio – riporta testualmente l’articolo online. Si tratta di uno sportello strategico per le amministrazioni locali per le imprese e per i cittadini”.

Stamane, il taglio del nastro della nuova sede, alla presenza del Segretario generale dell’Autorità di Bacino distrettuale dell’Appennino Meridionale, Vera Corbelli.

“La nuova sede è uno sportello che ci consente di rafforzare la collaborazione, l’integrazione in una visione unitaria sui progetti che riguardano i temi del rischio idrogeologico, delle frane e degli alluvioni e il tema più ampio della risorsa acqua – dichiara Vera Corbelli, Segretario Generale dell’Autorità di Bacino- Uno spazio fisico di riferimento che rafforza la collaborazione e la concertazione con la Regione Abruzzo e con gli altri attori della rete che concorrono al lavoro della corretta pianificazione e gestione del territorio – I più recenti e drammatici fatti dell’Emilia Romagna e dell’isola di Ischia ci devono far riflettere sulla necessità e l’urgenza di mantenere un’attenzione costante su queste tematiche con una regia unica e una visione sistemica ed organica che passa proprio attraverso un lavoro di condivisione e concertazione – Dobbiamo imparare a lavorare sempre con la massima cura e attenzione non solo nei momenti di grandi crisi – precisa il comunicato. L’attitudine alla prevenzione deve essere la nostra costante ispirazione – si legge nella nota ufficiale pubblicata online sul sito web istituzionale. Per raggiungere questi ambiziosi obiettivi serve una progettazione integrata e la sede che inauguriamo oggi aggiunge un importante tassello in questa direzione”.

L’iniziativa nasce con l’approvazione, su proposta del vice Presidente, del relativo provvedimento in giunta regionale con cui i locali necessari allo svolgimento delle attività proprie dell’Autorità di Bacino sono stati individuati di concerto con l’assessorato all’Agricoltura e concessi con DGR n. 104 del 28/02/2023.

“Riteniamo questa scelta di grande utilità e operatività – afferma ancora Imprudente- strategica alla luce della collaborazione con la Regione su importanti strumenti di pianificazione e per implementare la sinergia funzionale alla realizzazione dell’impianto irriguo del Fucino, infrastruttura fondamentale in merito alla quale la governance dell’Autorità di Bacino meridionale ha sempre mostrato attenzione e disponibilità per le competenze attribuite”.

L’’Autorità di bacino ha competenza in Abruzzo principalmente sul comprensorio fucense e sulla Valle Roveto (oltre che per una porzione dell’alto e basso vastese) e la sede vorrà essere uno sportello per le amministrazioni locali e i cittadini, efficientando le relazioni e avvicinando un’istituzione fondamentale al territorio abruzzese – recita la nota online sul portale web ufficiale.

Le Autorità di bacino distrettuali sono gli enti che pianificano e programmano la gestione di acqua, suolo e sistema ambientale e territoriale connessi, fondata sul corretto uso del territorio nonché sulla sostenibilità ambientale, sociale ed economica –

La sede operativa territoriale di Avezzano si aggiunge alle sedi operative territoriali della Puglia a Bari, della Basilicata a Potenza, della Calabria a Catanzaro mentre quella della Campania è a Caserta – si legge sul sito web ufficiale. K.S. 230526 

 

Lo riporta una nota diffusa, nelle ultime ore, dal servizio informativo della Regione Abruzzo. Il contenuto della nota, della quale si riporta testualmente nel presente articolo il contenuto completo, e’ stato divulgato, alle ore 14, anche mediante il canale web istituzionale della Regione Abruzzo, sul quale ha trovato spazio la notizia. Fonte del comunicato: regione.abruzzo.it

 

Condividi questo articolo

Condividi l'articolo sui social o invialo tramite whatsapp ai tuoi contatti: clicca su una delle icone qui in basso e contribuisci anche tu a diffondere notizie e contenuti! Per te è un piccolo gesto, ma di grande importanza per la diffusione dell'informazione on-line.

LEGGI ANCHE

FOCUS

Recensioni

Ultime