giovedì, Giugno 20, 2024
HomeAttualitàRegione Abruzzo, comunicato: Lavoro: Quaresimale, accordo raggiunto con Purem, salvi 70 posti...

Regione Abruzzo, comunicato: Lavoro: Quaresimale, accordo raggiunto con Purem, salvi 70 posti di lavoro

Regione Abruzzo, la nuova nota online:

Pescara, 23 mag. – Via libera all’intesa sindacale per lo stabilimento Purem di Castellalto – recita il testo pubblicato online. Il tavolo istituzione voluto dall’assessore regionale Pietro Quaresimale ha certificato l’accordo raggiunto lo sorso 9 maggio che prevede il mantenimento dei volumi produttivi del sito teramano, dei livelli occupazionali e, soprattutto, la volontà di avviare una serie di investimenti per raggiungere una maggiore competitività sul mercato internazionale –

“La conclusione positiva della vertenza è un dato importante che va evidenziato – ha commentato l’assessore al Lavoro Pietro Quaresimale -. L’azienda ha confermato che manterrà inalterati i livelli occupazionali e ha illustrato una bozza di piano industriale che riteniamo confortante per il futuro del sito industriale di Castellalto – riporta testualmente l’articolo online. Cancellato, allo stato dei fatti, il pericolo di delocalizzazione della produzione da Castellalto, abbiamo intenzione come Regione di supportare l’azienda nel processo di consolidamento e rafforzamento della produzione e delle professionalità dei propri addetti”.

Al tavolo regionale, oltre all’assessore, erano presenti i vertici locali e nazionali della Purem e i rappresentanti sindacali – precisa la nota online. Nel processo di consolidamento della presenza in Abruzzo della Purem la Regione è pronta a recitare la parte che le compete – si legge nella nota ufficiale pubblicata online sul sito web istituzionale. “All’azienda – ha detto Quaresimale – ho dato tutta la disponibilità possibile per garantire la formazione e riqualificazione del personale di fronte alle nuove sfide produttive oltre al fatto che la nuova programmazione dei fondi europei 2021-2027 darà modo alla Purem di partecipare a bandi pubblici per ottenere contributi in ragione dello sviluppo che si vuole dare – recita la nota online sul portale web ufficiale. In questa sede – conclude Quaresimale – voglio sottolineare la disponibilità dell’azienda e dei sindacati al dialogo che non ha fatto altro che venire incontro alla volontà dei lavoratori”. IAV 230523

Lo riporta una nota diffusa, poco fa, dal servizio informazione della Regione Abruzzo. I dettagli della nota, della quale viene qui riportato l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 17, anche sulle pagine del portale web della Regione Abruzzo, sul quale e’ stata data diffusione alla notizia. Fonte: regione.abruzzo.it

 

Condividi questo articolo

Condividi l'articolo sui social o invialo tramite whatsapp ai tuoi contatti: clicca su una delle icone qui in basso e contribuisci anche tu a diffondere notizie e contenuti! Per te è un piccolo gesto, ma di grande importanza per la diffusione dell'informazione on-line.

LEGGI ANCHE

FOCUS

Recensioni

Ultime