domenica, Luglio 14, 2024
HomeAttualitàRegione Abruzzo, comunicato: LFoundry: Magnacca, solidarietà ai lavoratori e chiarezza su futuro

Regione Abruzzo, comunicato: LFoundry: Magnacca, solidarietà ai lavoratori e chiarezza su futuro

Regione Abruzzo, ultime dal sito:Pescara, 11 lug. – “Solidarietà ai lavoratori e attenzione alle problematiche legate al futuro dell’azienda” sono state espresse dall’assessore alle Attività produttive, Tiziana Magnacca, che questa mattina ha incontrato i lavoratori durante il presidio indetto dai sindacati e dalle Rsu dello stabilimento in segno di protesta sulla mancanza di chiarezza sul futuro del sito produttivo – recita il testo pubblicato online. Lavoratori e sindacati hanno indetto cinque giorni di sciopero da oggi fino al 15 luglio – “Come Regione – ha detto l’assessore Magnacca – siamo al fianco dei lavoratori della LFoundry di Avezzano che stanno chiedendo risposte all’azienda sul piano industriale per un futuro che appare incerto – riporta testualmente l’articolo online. Le preoccupazioni derivano dalla scadenza che avverrà a fine anno dell’unica commessa attiva alla LFoundry e quindi sulle sorti dello stabilimento”. “Con la mia presenza qui a nome della Regione Abruzzo – ha proseguito l’assessore – voglio esprimere solidarietà e vicinanza ai 1.300 lavoratori affinché l’azienda assuma le proprie responsabilità e faccia chiarezza – viene evidenziato sul sito web. Un’azienda che ha usufruito, nel corso della sua attività pluridecennale, del soccorso pubblico in termini di sostegno – aggiunge testualmente l’articolo online. In attesa dei tavoli tecnici regionali e al Ministero siamo accanto ai lavoratori e alle lavoratrici”.Durante il presidio l’assessore ha ascoltato dalla voce dei lavoratori e dei rappresentanti sindacali i motivi di preoccupazione sul futuro dello stabilimento – riporta testualmente l’articolo online. “La LFoundry – ha concluso Tiziana Magnacca – è un’azienda che consideriamo strategica per il tessuto economico regionale e per questo motivo chiediamo che si esprima in mondo inequivocabile circa la permanenza, gli investimenti e la continuità produttiva in Abruzzo”. US 240711

E’ quanto si legge in un comunicato diffuso, nelle ultime ore, dalla Regione Abruzzo e pubblicata online sul sito istituzionale. I dettagli della nota, della quale viene qui riportato l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 15, anche mediante il canale web istituzionale della Regione Abruzzo, sul quale ha trovato spazio la notizia. Fonte del comunicato: regione.abruzzo.it

 

Condividi questo articolo

Condividi l'articolo sui social o invialo tramite whatsapp ai tuoi contatti: clicca su una delle icone qui in basso e contribuisci anche tu a diffondere notizie e contenuti! Per te è un piccolo gesto, ma di grande importanza per la diffusione dell'informazione on-line.

LEGGI ANCHE

FOCUS

Recensioni

Ultime