domenica, Febbraio 25, 2024
HomeAttualitàRegione Abruzzo, Fiera internazionale tartufi d’Abruzzo: Imprudente, al via il primo dicembre...

Regione Abruzzo, Fiera internazionale tartufi d’Abruzzo: Imprudente, al via il primo dicembre la seconda edizione

La Regione Abruzzo comunica quanto segue attraverso il proprio portale istituzionale:

L’Aquila 30 nov. Apre domani, venerdì 1° dicembre, con inizio alle ore 10, a L’Aquila, al parco del Castello Cinquecentesco, la seconda Edizione della Fiera Internazionale dei tartufi d’Abruzzo – recita il testo pubblicato online. L’evento è promosso dalla Regione Abruzzo – Assessorato all’Agricoltura ed organizzato dal braccio operativo dell’Azienda regionale per le attività produttive (Arap).

La Fiera simbolo del tartufo abruzzese si protrarrà anche sabato e domenica con circa 60 aziende presenti con i loro stand, 18 ristoratori inseriti nella app dedicata per la ricerca di locali “vicini” dove gustare il tartufo, un baby parking per permettere alle famiglie di prendere parte alla kermesse e un servizio di bus navetta dal mega-parcheggio di Collemaggio dove la sosta sarà gratuita – viene evidenziato sul sito web.

E ancora, vendita e food truck, incontri business-to-business tra i produttori regionali e i buyers operanti nei mercati esteri strategici, in particolare Paesi arabi e nord Europa, ed anche momenti ludici con la presenza di influencer come Ruben e Francesca Gambacorta e l’esibizione del comico Giovanni Cacioppo, in collaborazione con il Teatro Stabile d’Abruzzo – aggiunge testualmente l’articolo online. K.S. 231130

E’ quanto si legge in una nota ufficiale diffusa, poco fa, dal servizio informativo della Regione Abruzzo. Il contenuto della nota, della quale si riporta testualmente nel presente articolo il contenuto completo, e’ stato divulgato, alle ore 09, anche mediante il sito internet della Regione Abruzzo, attraverso il quale e’ stata data diffusione alla notizia. Fonte della nota riportata: regione.abruzzo.it

 

Condividi questo articolo

Condividi l'articolo sui social o invialo tramite whatsapp ai tuoi contatti: clicca su una delle icone qui in basso e contribuisci anche tu a diffondere notizie e contenuti! Per te è un piccolo gesto, ma di grande importanza per la diffusione dell'informazione on-line.

LEGGI ANCHE

FOCUS

Recensioni

Ultime