domenica, Luglio 14, 2024
HomePoliticaConsiglio Regionale d’Abruzzo. Asl1, Verrecchia (FdI): “Falsi allarmismi del PD”

Consiglio Regionale d’Abruzzo. Asl1, Verrecchia (FdI): “Falsi allarmismi del PD”

Si riporta di seguito il comunicato pubblicato diramato dall’Ufficio Stampa del Consiglio Regionale d’Abruzzo attraverso il portale dedicato EmiciloNews:– “Le considerazioni sulla Asl 1 fatte dal direttore Ferdinando Romano, oggetto di un comunicato stampa a generica firma del Partito democratico, la dice lunga sull’uso strumentale che si fa dell’argomento – recita il testo pubblicato online. Le sue  osservazioni, infatti, il direttore Romano le ha pubblicamente esposte nel corso della commissione Salute del Consiglio regionale, oltre 15 giorni fa e sono state oggetto di ampie discussioni – precisa la nota online. In merito alla carenza dei farmaci, inoltre, ho voluto prontamente chiedere informazioni alla direzione generale, potendo constatare l’assenza di responsabilità in capo alla farmacia ospedaliera – viene evidenziato sul sito web. Ma considerata l’importanza del tema e al fine di fugare qualsiasi dubbio, ho chiesto formalmente alla direzione stessa la possibilità di poter avviare un’attività ispettiva, soprattutto nei reparti menzionati nella nota stampa, al fine di acquisire la certezza della veridicità o meno dell’allarme lanciato – aggiunge testualmente l’articolo online. Perché la sanità è una questione seria, sulla quale si lavora quotidianamente per ottimizzarne organizzazione e performance, e che di certo non ha bisogno di infondati e politicizzati allarmismi”. Cosi, il capogruppo di Fratelli d’Italia in Consiglio regionale,  Massimo Verrecchia – viene evidenziato sul sito web. (com/red)

Lo riporta una nota diffusa, poco fa, dal servizio stampa del Consiglio Regionale dell’Abruzzo. I dettagli della nota, della quale viene qui riportato l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 07, anche mediante il canale web istituzionale del Consiglio Regionale d’Abruzzo, sul quale ha trovato spazio la notizia. Fonte del comunicato: emiciclonews.it

 

Condividi questo articolo

Condividi l'articolo sui social o invialo tramite whatsapp ai tuoi contatti: clicca su una delle icone qui in basso e contribuisci anche tu a diffondere notizie e contenuti! Per te è un piccolo gesto, ma di grande importanza per la diffusione dell'informazione on-line.

LEGGI ANCHE

FOCUS

Recensioni

Ultime