domenica, Luglio 14, 2024
HomeAttualitàL’Aquila, Consiglio comunale, via libera alla costruzione nuova chiesa di Pile e...

L’Aquila, Consiglio comunale, via libera alla costruzione nuova chiesa di Pile e ripristino forno pubblico di Onna

Comune di L’Aquila, ultime dal sito web istituzionale:Via libera alla costruzione della nuova chiesa di Pile – si apprende dalla nota stampa. Il Consiglio comunale, nella seduta odierna, ha ratificato (29 voti favorevoli) la proposta di deliberazione proposta dall’assessore all’Urbanistica, Francesco De Santis con cui ? stato approvato il planivolumetrico per la realizzazione del nuovo complesso parrocchiale di San Giovanni Battista – viene evidenziato sul sito web. “Dopo un lungo iter tecnico e amministrativo, condiviso dalle strutture comunali con l’Arcidiocesi, si pone un primo tassello per la costruzione della nuova chiesa di Pile – commenta l’assessore De Santis – La realizzazione dell’edificio di culto e le strutture che ne saranno a servizio garantiranno alla comunit? di fedeli nuovi spazi, moderni e funzionali”.Parere positivo dell’aula (29 voti favorevoli), poi, per altre tre delibere dell’assessore De Santis, due relative all’autorizzazione al rilascio del permesso per costruire in deroga per la ricostruzione di due immobili nel centro storico, ed un’altra che consentir? i lavori di ripristino e riattivazione del forno pubblico localizzato nella frazione di Onna in via dei Martiri.“L’intervento, su una propriet? del Comune dell’Aquila, sar? realizzato da parte dell’ESEC-CTP di L’Aquila su incarico dell’ANCE Nazionale, che ringrazio per la disponibilit?, la sensibilit? e la generosit? nei confronti dei cittadini – precisa il comunicato. Ringraziamenti che estendo al capogruppo della Lega in Consiglio comunale Daniele Ferella che in prima persona ha seguito l’intera vicenda– spiega l’assessore De Santis – Il nuovo fabbricato sar? ripristinato a cardine baricentrico del paese e riattivato ad uso pubblico, capace di offrire funzioni accessibili pi? complesse di tipo aggregativo e di protezione civile”.

E’ quanto si legge in una nota ufficiale diffusa, oggi, dal servizio stampa del Comune di L’Aquila. Il contenuto della nota, della quale si riporta testualmente nel presente articolo il contenuto completo, e’ stato divulgato, alle ore 09, anche sulle pagine del portale web del Comune di L’Aquila, sul quale e’ stata data diffusione alla notizia. Fonte: comune.laquila.it

 

Condividi questo articolo

Condividi l'articolo sui social o invialo tramite whatsapp ai tuoi contatti: clicca su una delle icone qui in basso e contribuisci anche tu a diffondere notizie e contenuti! Per te è un piccolo gesto, ma di grande importanza per la diffusione dell'informazione on-line.

LEGGI ANCHE

FOCUS

Recensioni

Ultime