domenica, Luglio 14, 2024
HomeAttualitàL’Aquila, Riapertura Viale Ovidio: replica dell’assessore Giuliani al consigliere Tomassoni

L’Aquila, Riapertura Viale Ovidio: replica dell’assessore Giuliani al consigliere Tomassoni

Comune di L’Aquila, nuovo comunicato diramato attraverso il sito web istituzionale:Sulla riapertura di Viale Ovidio, su cui non vi ? stato alcun annuncio ufficiale, ? necessario fornire alcune precisazioni rispetto alle confusionarie dichiarazioni del consigliere Tomassoni, foriere di polemiche evitabili se solo fossero stati preventivamente richiesti chiarimenti che non ho mai negato a fronte di richieste giunte da rappresentanti istituzionali e della comunit?.Non si comprende ove sia la confusione a cui si riferisce l’esponente di opposizione: il progetto prevede effettivamente due sensi di marcia, come ho pi? volte confermato, ma ho, altres?, precisato che al momento appare opportuno utilizzarne un solo per decongestionare il traffico e utilizzare un maggior numero di parcheggi.Il consigliere ben sa, o almeno dovrebbe sapere, che una decisione definitiva in merito verr? preso a seguito di valutazioni tecniche formulate da professionisti dell’ente e dei settori coinvolti, che potranno indicare quale potr? essere la soluzione pi? opportuna e funzionale – si legge nella nota ufficiale pubblicata online sul sito web istituzionale. Ci? non esclude che in futuro potranno esserci modifiche, secondo eventuali esigenze o riscontri, che certamente non possono essere valutate aprioristicamente, soprattutto in un tratto stradale chiuso al traffico veicolare da circa vent’anni, con una citt? e una mobilit? che nel frattempo sono profondamente mutati.Stupisce, pertanto, che Tomassoni invochi diktat inamovibili da parte dall’Amministrazione al posto dell’apprezzamento per l’apertura a eventuali variazioni decisionali, possibili anche a seguito di sperimentazioni o suggerimenti dei cittadini.Noi continueremo comunque su questa strada, fatta di dialogo e condivisione, anche se non compresa e apprezzata da alcuni – precisa il comunicato. Ed io continuer? a fornire risposte a chi le chieder?, senza la necessit? di ricorrere ai mass media per alzare inutili polveroni di cui, soprattutto per questioni cos? facilmente riscontrabili, non vi ? alcun bisogno – aggiunge testualmente l’articolo online.

Lo riporta una nota diffusa, oggi, dal servizio informativo del Comune di L’Aquila. I dettagli della nota, della quale viene qui riportato l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 08, anche mediante il canale web istituzionale del Comune di L’Aquila, sul quale ha trovato spazio la notizia. Fonte del comunicato: comune.laquila.it

 

Condividi questo articolo

Condividi l'articolo sui social o invialo tramite whatsapp ai tuoi contatti: clicca su una delle icone qui in basso e contribuisci anche tu a diffondere notizie e contenuti! Per te è un piccolo gesto, ma di grande importanza per la diffusione dell'informazione on-line.

LEGGI ANCHE

FOCUS

Recensioni

Ultime