sabato, Luglio 20, 2024
HomeCronacaCarabinieri, comunicato: Droga: con la Smart da Marche a Pescara, fermato con...

Carabinieri, comunicato: Droga: con la Smart da Marche a Pescara, fermato con 25 kg

Carabinieri, la nuova nota online pubblicata sul sito web:

PESCARA, 22 NOV – Maxi sequestro di droga dei carabinieri della Compagnia di Pescara che hanno recuperato 25 kg di stupefacente e arrestato un 23enne di origini albanesi – aggiunge la nota pubblicata. I militari, a seguito di alcune risultanze investigative inerenti attivita’ di indagine concentrate a combattere lo spaccio di sostanza stupefacente, hanno potuto notare la presenza di una macchina bianca che venendo da fuori provincia, andava a contattare alcuni degli spacciatori noti nella ?piazza di Pescara?. Dopo aver svolto attivita’ di osservazione pedinamento e controllo, si e’ visto che l’auto, noleggiata presso una ditta dell’Ascolano, veniva dal confine con l’Abruzzo, nello specifico da Porto D’Ascoli – I carabinieri sono riusciti a ricostruire il giro di spaccio: il rifornimento e base della droga era in uno dei garage che si trova sotto un supermercato della cittadina marchigiana, da li’, con piccole quantita’, i corrieri si spostavano per raggiungere Pescara e consegnare lo stupefacente – si apprende dalla nota stampa. Sabato scorso avuta contezza che la Smart era giunta nel territorio abruzzese, i militari hanno proceduto a fermala e controllarla e a bordo c’era il ragazzo albanese, incensurato di 23 anni, che trasportava circa kilo di Hashish e kilo di Marijuana – Addosso aveva anche delle chiavi, che, grazie alle attivita’ svolte, si e’ subito capito appartenessero al garage – recita la nota online sul portale web ufficiale. I Carabinieri della Sezione Operativa, con l’ausilio dei carabinieri della Stazione di Porto d’Ascoli, si sono recati sul posto, e hanno individuato il box ed una volta aperto, occultati dentro scatoloni e sacche hanno rinvenuto 20 kili circa di Hashish, 1 kilo e 200 grammi di Cocaina, circa 4 kili di Marijuana – si apprende dal portale web ufficiale. Dalla droga sequestrata sarebbero state ricavate un totale di circa 46mila dosi con un guadagno di circa 400mila euro – recita il testo pubblicato online. Al termine delle operazioni, l’arrestato e’ stato trasportato presso il carcere di Lanciano – riporta testualmente l’articolo online. .

E’ quanto si legge in un comunicato diffuso, in giornata, dal servizio informazione Arma dei Carabinieri. Il contenuto della nota, della quale si riporta testualmente nel presente articolo il contenuto completo, e’ stato divulgato, alle ore 12, anche mediante il sito internet dei Carabinieri, sezione Comunicati Stampa, attraverso il quale e’ stata data diffusione alla notizia. Fonte della nota riportata: carabinieri.it

Condividi questo articolo

Condividi l'articolo sui social o invialo tramite whatsapp ai tuoi contatti: clicca su una delle icone qui in basso e contribuisci anche tu a diffondere notizie e contenuti! Per te è un piccolo gesto, ma di grande importanza per la diffusione dell'informazione on-line.

LEGGI ANCHE

FOCUS

Recensioni

Ultime