sabato, Aprile 13, 2024
HomeCronacaCarabinieri, comunicato: LPN-Chieti: creano disordini davanti al bar, 2 giovani arrestati

Carabinieri, comunicato: LPN-Chieti: creano disordini davanti al bar, 2 giovani arrestati

Carabinieri, la nuova nota online pubblicata sul sito web:

L’Aquila, 24 dic. I carabinieri di Castel Frentano, in provincia di Chieti, hanno arrestato due giovani di Sant’Eusanio del Sangro che hanno infastidito alcuni clienti davanti un bar. Entrambi 22enni di Sant’Eusanio, i due hanno creato disordine per tentare di entrare nel locale insultando alcuni clienti che subito hanno chiesto l’intervento dei carabinieri di Lanciano (Chieti). All’arrivo dei militari, i giovani si sono scagliati contro i carabinieri con parole aspre e violente, tentando poi la fuga – si apprende dal portale web ufficiale. Raggiunti,i due hanno opposto resistenza ai militari – precisa la nota online. In caserma, i ragazzi sono stati arrestati e sottoposti agli arresti domiciliari in attesa del giudizio per direttissima, dovranno rispondere di violenza e resistenza a pubblico ufficiale – si legge nella nota ufficiale pubblicata online sul sito web istituzionale.

Lo riporta una nota diffusa, poco fa, dal servizio informazione Arma dei Carabinieri. Il contenuto della nota, della quale si riporta testualmente nel presente articolo il contenuto completo, e’ stato divulgato, alle ore 09, anche mediante il canale web istituzionale Arma dei Carabinieri, area online Comunicati Stampa, sul quale ha trovato spazio la notizia. Fonte del comunicato: carabinieri.it

Condividi questo articolo

Condividi l'articolo sui social o invialo tramite whatsapp ai tuoi contatti: clicca su una delle icone qui in basso e contribuisci anche tu a diffondere notizie e contenuti! Per te è un piccolo gesto, ma di grande importanza per la diffusione dell'informazione on-line.

LEGGI ANCHE

FOCUS

Recensioni

Ultime