giovedì, Giugno 13, 2024
HomeCronacaCarabinieri, comunicato: LPN-Napoli, mafia nigeriana: arrestato 38enne per frode informatica

Carabinieri, comunicato: LPN-Napoli, mafia nigeriana: arrestato 38enne per frode informatica

Carabinieri, ultime dal sito:

Napoli, 16 ago – I carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli hanno arrestato Godspower Ighoyiwi, 38enne di origini nigeriane ma residente a Qualiano, in esecuzione di un provvedimento emesso dal Gip presso il Tribunale dell’Aquila – L’uomo è ritenuto gravemente indiziato di associazione mafiosa, frode informatica e di appartenere all’organizzazione criminale nigeriana nota come ‘Black Axe’, dedita al traffico internazionale di stupefacenti, riciclaggio e frode informatica – si apprende dal portale web ufficiale. Il 38enne è stato controllato in via Stefano delle Chiaie, nel quartiere San Carlo Arena, mentre era in auto con un connazionale – si legge nella nota ufficiale pubblicata online sul sito web istituzionale. E’ ora in carcere, nel penitenziario di Secondigliano – recita il testo pubblicato online.

Lo riporta una nota diffusa, oggi, dai Carabinieri e pubblicata online sul sito istituzionale. La notizia, qui riportata secondo il testo completo del comunicato diffuso, riportato integralmente, e’ stata divulgata, alle ore 09, anche sulle pagine del portale web Arma dei Carabinieri, sezione Comunicati Stampa, sul quale e’ stata data diffusione alla notizia. Fonte: carabinieri.it

Condividi questo articolo

Condividi l'articolo sui social o invialo tramite whatsapp ai tuoi contatti: clicca su una delle icone qui in basso e contribuisci anche tu a diffondere notizie e contenuti! Per te è un piccolo gesto, ma di grande importanza per la diffusione dell'informazione on-line.

LEGGI ANCHE

FOCUS

Recensioni

Ultime