giovedì, Giugno 20, 2024
HomeCronacaCarabinieri, comunicato: LPN-Teramo: divieto di avvicinamento per marito violento

Carabinieri, comunicato: LPN-Teramo: divieto di avvicinamento per marito violento

Dal sito ufficiale dei Carabinieri:

L’Aquila, 24 dic. I carabinieri di Teramo hanno eseguito una misura cautelare per maltrattamenti in famiglia nei confronti di un 40enne, straniero residente a Teramo, con precedenti penali, nei cui confronti è stata eseguita un’ordinanza cautelare del divieto di avvicinamento alla moglie, con prescrizione di mantenere una distanza di almeno 500 metri dalla sua abitazione, nonchè il divieto di comunicare con lei – precisa il comunicato. Dopo l’ennesima violenza, la donna, anch’essa straniera, ha chiesto aiuto ai carabinieri che hanno accertato che il marito, da circa 3 anni, la picchiava, minacciava e insultava nell’abitazione familiare, anche alla presenza dei figli minori.

E’ quanto viene riportato in un comunicato diramato, poco fa, dal servizio informativo dei Carabinieri. I dettagli della nota, della quale viene qui riportato l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 08, anche mediante il canale web istituzionale Arma dei Carabinieri, area online Comunicati Stampa, sul quale ha trovato spazio la notizia. Fonte del comunicato: carabinieri.it

Condividi questo articolo

Condividi l'articolo sui social o invialo tramite whatsapp ai tuoi contatti: clicca su una delle icone qui in basso e contribuisci anche tu a diffondere notizie e contenuti! Per te è un piccolo gesto, ma di grande importanza per la diffusione dell'informazione on-line.

LEGGI ANCHE

FOCUS

Recensioni

Ultime