sabato, Luglio 20, 2024
HomeCronacaCarabinieri, comunicato: LPN-Teramo: furti di autocarri, i carabinieri arrestano 2 uomini -rpt-

Carabinieri, comunicato: LPN-Teramo: furti di autocarri, i carabinieri arrestano 2 uomini -rpt-

Carabinieri, nuovo comunicato online sul sito nella sezione notizie:

—Ripetizione con titolo corretto— L’Aquila, 9 nov. Un barista 31enne di Bellante, che nel teramano aveva il compito di segnalare i ‘mezzi interessanti’ e un 38enne di Foggia, sono stati arrestati oggi perché ritenuti responsabili dei furti di autocarri e macchine movimento terra consumati tra giugno e agosto in provincia di Teramo – aggiunge testualmente l’articolo online. I due sono stati tradotti in carcere, ad un terzo uomo, 46enne di Foggia, è stato notificato l’ordine di presentazione giornaliero alla polizia giudiziaria – viene evidenziato sul sito web. È questo il risultato dell’operazione ‘Predator’ condotta dai carabinieri del Nucleo operativo della Compagnia di Giulianova (Teramo) che hanno smantellato un ‘sodalizio criminoso’ specializzato nell’individuare e rubare i mezzi pesanti di alcune imprese edili – aggiunge la nota pubblicata. Dalle perquisizioni domiciliari degli arrestati è stato rinvenuto materiale interessante per proseguire le indagini su altri furti, in cui è stata impiegata la stessa tecnica, avvenuti però nel territorio nazionale – si legge nella nota ufficiale pubblicata online sul sito web istituzionale.

Lo riporta una nota diffusa, nelle ultime ore, dal servizio informazione Arma dei Carabinieri. La notizia, qui riportata secondo il testo completo del comunicato diffuso, riportato integralmente, e’ stata divulgata, alle ore 13, anche sulle pagine del portale web Arma dei Carabinieri, sezione Comunicati Stampa, sul quale e’ stata data diffusione alla notizia. Fonte: carabinieri.it

Condividi questo articolo

Condividi l'articolo sui social o invialo tramite whatsapp ai tuoi contatti: clicca su una delle icone qui in basso e contribuisci anche tu a diffondere notizie e contenuti! Per te è un piccolo gesto, ma di grande importanza per la diffusione dell'informazione on-line.

LEGGI ANCHE

FOCUS

Recensioni

Ultime