giovedì, Febbraio 29, 2024
HomeCronacaPolizia, A/25: CAPRIOLO ENTRA IN AUTOSTRADA E LA POLIZIA STRADALE LO AIUTA...

Polizia, A/25: CAPRIOLO ENTRA IN AUTOSTRADA E LA POLIZIA STRADALE LO AIUTA AD USCIRE.

Polizia, ultime dal sito:

Il soccorso è una della attività che la Polizia Stradale assicura quotidianamente sulla strada – viene evidenziato sul sito web. Una pattuglia del Distaccamento Polizia Stradale di Carsoli, intorno le ore 23,00 di ieri sera  sull’A/25, si è stavolta trovata a misurarsi con un utente davvero speciale: al km 74, in direzione Roma – Pescara, ha intercettato un capriolo vagante, la cui pericolosa permanenza in corsia era stata segnalata dal Centro Operativo Autostradale – recita la nota online sul portale web ufficiale. Intimando ai pochi utenti che in quel momento transitavano di rallentare, il personale si portava a ridosso dell’ungulato, che terrorizzato correva sulla carreggiata – Quindi, utilizzando le torce e bandierine segnaletiche fluorescenti in dotazione, gli agenti inducevano l’animale a spostarsi verso la rete di recinzione laterale, che l’animale scavalcava con un balzo dileguandosi – aggiunge la nota pubblicata. Per il capriolo sicuramente tanto spavento: per gli utenti della strada la raccomandazione a mantenere una velocità adeguata, specie nelle ore notturne – si legge nella nota ufficiale pubblicata online sul sito web istituzionale. Recentissimi e tragici episodi hanno evidenziato la pericolosità dell’attraversamento di animali su tutto il territorio nazionale –  

Lo riporta una nota diffusa, in giornata, dal servizio informativo della Polizia per quanto riguarda la Questura di L’Aquila. La notizia, qui riportata secondo il testo completo del comunicato diffuso, riportato integralmente, e’ stata divulgata, alle ore 03, anche mediante il canale web istituzionale della Polizia di Stato, area Questure online – sezione Questura di L’Aquila, sul quale ha trovato spazio la notizia. Fonte del comunicato: questure.poliziadistato.it

Condividi questo articolo

Condividi l'articolo sui social o invialo tramite whatsapp ai tuoi contatti: clicca su una delle icone qui in basso e contribuisci anche tu a diffondere notizie e contenuti! Per te è un piccolo gesto, ma di grande importanza per la diffusione dell'informazione on-line.

LEGGI ANCHE

FOCUS

Recensioni

Ultime