mercoledì, Aprile 17, 2024
HomeCronacaPolizia, comunicato: LA POLIZIA DI STATO DI CHIETI DENUNCIA DUE SOGGETTI PER...

Polizia, comunicato: LA POLIZIA DI STATO DI CHIETI DENUNCIA DUE SOGGETTI PER SPACCIO DI SOSTANZE STUPEFACENTI A SEGUITO DI CONTROLLO ANTICOVID

Polizia, ultime dal sito:

Gli Agenti della Squadra Mobile della Questura di Chieti, in Francavilla al Mare, nell’ambito di specifici servizi in provincia disposti dal Questore, anche a mezzo di personale in borghese, finalizzati al rispetto della normativa Anticovid e, in particolare, a quella prevista per gli spostamenti tra comuni nella c.d. “zona arancione”, hanno proceduto al controllo di un’autovettura con a bordo due uomini – precisa la nota online. Costoro, entrambi residenti in altro comune e sprovvisti di autocertificazione, non hanno saputo fornire alcuna plausibile giustificazione circa la loro presenza in quel luogo manifestando altresì segni evidenti di nervosismo e insofferenza alla durata del controllo – aggiunge testualmente l’articolo online. Infatti gli operanti, dopo averli identificati quali due soggetti con segnalazioni in materia di stupefacenti, hanno esteso il controllo alle loro persone ed alla autovettura rinvenendo sotto il tappetino due involucri di sostanza stupefacente del tipo cocaina   del peso complessivo di circa 6 grammi – precisa la nota online. In esito al controllo le due persone sono state condotte in Questura per l’espletamento delle formalità di rito a seguito delle quali sono stati denunciati alla Procura della Repubblica di Chieti per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti – aggiunge la nota pubblicata.   Inoltre, entrambi sono stati contravvenzionati ai sensi della normativa Covid, con l’aggravante specifica di aver utilizzato l’autovettura – si legge sul sito web ufficiale.

E’ quanto viene riportato in un comunicato diramato, oggi, dal servizio informazione della Polizia di Stato per la Questura di Chieti. La notizia, qui riportata secondo il testo completo del comunicato diffuso, riportato integralmente, e’ stata divulgata, alle ore 03, anche mediante il canale web istituzionale della Polizia di Stato, area Questure online – sezione Questura di Chieti, sul quale ha trovato spazio la notizia. Fonte del comunicato: questure.poliziadistato.it

Condividi questo articolo

Condividi l'articolo sui social o invialo tramite whatsapp ai tuoi contatti: clicca su una delle icone qui in basso e contribuisci anche tu a diffondere notizie e contenuti! Per te è un piccolo gesto, ma di grande importanza per la diffusione dell'informazione on-line.

LEGGI ANCHE

FOCUS

Recensioni

Ultime