sabato, Maggio 25, 2024
HomeCronacaPolizia, comunicato: L’Aquila- Espulsione di cittadino albanese

Polizia, comunicato: L’Aquila- Espulsione di cittadino albanese

Polizia, ultime dal sito:

     Nella giornata di ieri personale della Squadra Volante, a seguito di un attività preordinata finalizzata al controllo del territorio e alla prevenzione e  alla repressione dei reati predatori e dello spaccio di sostanze stupefacenti, rintracciavano un cittadino di nazionalità albanese, già conosciuto alle forze di Polizia, di anni 23, destinatario di numerosi pregiudizi di Polizia, tra cui “spaccio di sostanze stupefacenti, rapina estorsione, danneggiamento, atti persecutori, evasione”. Il medesimo inoltre risultava avere a carico un rifiuto di permesso di soggiorno per pericolosità sociale emesso il 17 Aprile 2020 dal Sig. Questore di L’Aquila – viene evidenziato sul sito web. Rigetto al quale il ventitreenne aveva presentato tuttavia ricorso avverso al rifiuto del permesso di soggiorno emesso dal Sig. Questore, ma il T.A.R. si era espresso negativamente – si legge nella nota ufficiale pubblicata online sul sito web istituzionale.        Di seguito nei confronti  dello stesso  l’Ufficio Immigrazione della Questura di L’Aquila, effettuava specifici riscontri incrociando i dati presenti nelle banche dati degli archivi di Polizia dove si evinceva in capo allo straniero, un soggetto di elevata pericolosità sociale – si apprende dalla nota stampa.          Acclarata la posizione di irregolarità dello straniero, il Sig. Prefetto di L’Aquila emetteva un provvedimento finalizzato all’espulsione del soggetto e il Sig. Questore disponeva l’accompagnamento del medesimo tramite la forza pubblica alla frontiera di Bari dove, veniva imbarcato con destinazione il paese d’origine del cittadino extracomunitario – riporta testualmente l’articolo online.

Lo riporta una nota diffusa, oggi, dal servizio informazione della Polizia di Stato per la Questura di L’Aquila. Il contenuto della nota, della quale si riporta testualmente nel presente articolo il contenuto completo, e’ stato divulgato, alle ore 14, anche mediante il sito internet della Polizia di Stato, sezione Questura di L’Aquila, attraverso il quale e’ stata data diffusione alla notizia. Fonte della nota riportata: questure.poliziadistato.it

Condividi questo articolo

Condividi l'articolo sui social o invialo tramite whatsapp ai tuoi contatti: clicca su una delle icone qui in basso e contribuisci anche tu a diffondere notizie e contenuti! Per te è un piccolo gesto, ma di grande importanza per la diffusione dell'informazione on-line.

LEGGI ANCHE

FOCUS

Recensioni

Ultime