lunedì, Giugno 17, 2024
HomeCronacaPOLIZIA DI STATO DI L’AQUILA: CONTROLLI PER IL CONTRASTO ALLA GUIDA IN...

POLIZIA DI STATO DI L’AQUILA: CONTROLLI PER IL CONTRASTO ALLA GUIDA IN STATO DI ALTERAZIONE PER L’ASSUNZIONE DI ALCOL E SOSTANZE STUPEFACENTI

Polizia, ultimissima dalla Questura di L’Aquila:

Nella nottata tra venerdì e sabato scorsi, ad Avezzano è stato effettuato un servizio della Polizia di Stato per il contrasto del fenomeno della guida in stato di alterazione delle condizioni psicofisiche dei conducenti, con l’impiego di agenti della Sottosezione di Polizia Stradale che si sono avvalsi di un laboratorio analisi mobile e della consulenza di un medico – Tra i numerosi automobilisti controllati, due conducenti sono risultati positivi agli accertamenti preliminari effettuati con le apparecchiature speciali in dotazione alla Polizia Stradale volte a  verificare l’assunzione e l’uso di sostanze stupefacenti, e convalidati anche dagli esami del laboratorio di analisi e del medico operante nel dispositivo, che hanno confermato lo stato di alterazione psicofisica per l’utilizzo in un caso di cannabinoidi e nell’altro di cocaina – si legge sul sito web ufficiale. Ad entrambi i conducenti sarà sospesa la patente di guida e gli stessi verranno sanzionati ai sensi dell’articolo 187 del Codice della Strada – si apprende dal portale web ufficiale. Un terzo conducente, pure risultato positivo agli accertamenti preliminari ma non in stato di alterazione psicofisica al momento del controllo, è stato segnalato alla locale Motorizzazione Civile per la revisione straordinaria della patente di guida ai sensi dell’art.128 del Codice della Strada – si apprende dal portale web ufficiale. Nel corso del servizio, sono state anche contestate 4 infrazioni per la mancata revisione del veicolo, 1 per la mancata copertura assicurativa, 1 per guida senza l’utilizzo delle cinture di sicurezza, 1 per l’uso dello smartphone durante la guida e ben 3 infrazioni per la guida di veicoli già sottoposti a fermo amministrativo e quindi non utilizzabili, fenomeno questo in crescita che è punito con la sanzione amministrativa da euro 1.984 a euro 7.937 .  

Lo riporta una nota diffusa, in giornata, dal servizio informativo della Polizia per quanto riguarda la Questura di L’Aquila. La notizia, qui riportata secondo il testo completo del comunicato diffuso, riportato integralmente, e’ stata divulgata, alle ore 07, anche sulle pagine del portale web della Polizia di Stato, sezione Questura di L’Aquila, sul quale e’ stata data diffusione alla notizia. Fonte: questure.poliziadistato.it

Condividi questo articolo

Condividi l'articolo sui social o invialo tramite whatsapp ai tuoi contatti: clicca su una delle icone qui in basso e contribuisci anche tu a diffondere notizie e contenuti! Per te è un piccolo gesto, ma di grande importanza per la diffusione dell'informazione on-line.

LEGGI ANCHE

FOCUS

Recensioni

Ultime