lunedì, Giugno 17, 2024
HomeCronacaPolizia, SCONTRI AL TERMINE DELLA PARTITA L’AQUILA-SORA, EFFETTUATI TRE ARRESTI.

Polizia, SCONTRI AL TERMINE DELLA PARTITA L’AQUILA-SORA, EFFETTUATI TRE ARRESTI.

Polizia, nuovo comunicato online sul sito – sezione Questura di L’Aquila:

Al termine di una rapida attività di indagine svolta dagli agenti della Digos di L’Aquila, con la collaborazione della Digos di Frosinone, sono stati identificati e arrestati in flagranza differita due ultras dell’Aquila calcio e uno del Sora, che si sono resi protagonisti dei violenti scontri al termine della gara di campionato di serie D L’Aquila – Sora disputata domenica 5 novembre scorso allo stadio “Italo Acconcia” di L’Aquila – si apprende dal portale web ufficiale.   Fondamentali sono risultate le riprese video effettuate dagli operatori della Polizia Scientifica impiegati nel servizio di ordine pubblico e l’ampia conoscenza dei gruppi ultras delle due compagini calcistiche degli operatori della Squadra Tifoserie della DIGOS aquilana – Gli identificati hanno preso parte ai tafferugli brandendo aste di bandiera e cinture, parzialmente travisati, opponendo resistenza attiva agli agenti in servizio che tentavano invano di contenere la veemenza delle due tifoserie a contatto – recita il testo pubblicato online. Alle attività hanno partecipato anche operatori dell’Arma dei Carabinieri che nel tentativo di sedare gli animi e contenere la violenza degli ultras hanno subito il ferimento di una appuntata in servizio presso la locale stazione dei Carabinieri – Gli arrestati sono stati posti agli arresti domiciliari, su disposizione dell’autorità giudiziaria, in attesa dell’udienza di convalida e del giudizio direttissimo in programma nella giornata di domani – aggiunge la nota pubblicata.  

E’ quanto viene riportato in un comunicato diramato, in giornata, dalla Questura di L’Aquila e pubblicata online sul sito istituzionale della Polizia di Stato. La notizia, qui riportata secondo il testo completo del comunicato diffuso, riportato integralmente, e’ stata divulgata, alle ore 17, anche mediante il sito internet della Polizia di Stato, sezione Questura di L’Aquila, attraverso il quale e’ stata data diffusione alla notizia. Fonte della nota riportata: questure.poliziadistato.it

Condividi questo articolo

Condividi l'articolo sui social o invialo tramite whatsapp ai tuoi contatti: clicca su una delle icone qui in basso e contribuisci anche tu a diffondere notizie e contenuti! Per te è un piccolo gesto, ma di grande importanza per la diffusione dell'informazione on-line.

LEGGI ANCHE

FOCUS

Recensioni

Ultime