venerdì, Giugno 14, 2024
HomeCronacaPolizia, ultime: Il Primo Dirigente della Polizia di Stato Pasquale Sorgonà è...

Polizia, ultime: Il Primo Dirigente della Polizia di Stato Pasquale Sorgonà è il nuovo Vicario del Questore di Pescara

Dal sito della Polizia di Stato – Questura di Pescara:

Si è insediato stamattina il nuovo Vicario del Questore di Pescara, il Primo Dirigente della Polizia di Stato Pasquale Sorgonà. Cinquantasei anni, in polizia dal 1990, Sorgonà raccoglie il testimone lasciato dalla dottoressa Alessandra Bucci trasferita alla Questura di Sassari – precisa il comunicato. Il nuovo Vicario arriva dalla Questura di Macerata dove ha ricoperto lo stesso incarico dal 2019. Il dottor Sorgonà ha già lavorato a Pescara dove ha diretto il Compartimento della Polizia Postale e delle Comunicazioni Abruzzo dal 2008 al 2013, prima di dirigere quello del Friuli Venezia Giulia a Trieste dal 2013 al 2015. Dal 2015 al 2019, ha guidato le Divisioni Polizia Amministrativa e Sociale delle Questure di Teramo e Chieti – precisa la nota online. Nella sua lunga carriera il dottor Sorgonà ha all’attivo ruoli di primo livello, come quello ricoperto presso la Direzione Centrale della Polizia Criminale a Roma, dove si è occupato della protezione dei collaboratori di giustizia e di criminalità organizzata – si apprende dal portale web ufficiale. Questa mattina, il Questore Luigi Liguori, nel corso del saluto di benvenuto alla presenza dei funzionari della Questura, ha formulato al nuovo Vicario i migliori auguri di buon lavoro per l’importante e prestigioso incarico assunto – aggiunge testualmente l’articolo online.

E’ quanto si legge in un comunicato diffuso, nelle ultime ore, dal servizio informativo della Polizia per quanto riguarda la Questura di Pescara. La notizia, qui riportata secondo il testo completo del comunicato diffuso, riportato integralmente, e’ stata divulgata, alle ore 09, anche sulle pagine del portale web della Polizia di Stato, sezione Questura di Pescara, sul quale e’ stata data diffusione alla notizia. Fonte: questure.poliziadistato.it

Condividi questo articolo

Condividi l'articolo sui social o invialo tramite whatsapp ai tuoi contatti: clicca su una delle icone qui in basso e contribuisci anche tu a diffondere notizie e contenuti! Per te è un piccolo gesto, ma di grande importanza per la diffusione dell'informazione on-line.

LEGGI ANCHE

FOCUS

Recensioni

Ultime